STABILO KH plus

MISCELA DI SALI TAMPONE
Tutti sanno quanto sia importante il valore del pH per un mantenimento sano ed equilibrato dell’acquario, sia nel caso di acqua dolce sia nel caso di acqua marina. Molti possono essere i fattori che ne determinano oscillazioni o brusche variazioni. Acque con un elevato livello di durezza carbonatica risultano essere più stabili alle variazioni di pH. La concentrazione non dovrebbe mai scendere sotto livelli di 3° dKH negli acquari d’acqua dolce e di 8° dKH in quelli marini. Poiché il metabolismo delle piante consuma carbonio e così anche il metabolismo batterico, nel tempo si ha una progressiva riduzione della durezza carbonatica. Équo ha così creato STABILO KH+. Una miscela di alcali, che permette di mantenere stabile la durezza carbonatica dell’acqua.

 

DOSAGGI
- Sciogliendo una bustina di STABILO KH+ da 13,3 grammi in 100 litri d’acqua ad osmosi, si aumenta la durezza carbonatica di circa 4 gradi.
- Sciogliendo un misurino da 5 ml/cc in 50lt d’acqua ad osmosi si aumenta la durezza carbonatica di circa 5 gradi.

 

ISTRUZIONI D’USO
Evitare di sciogliere il sale direttamente nell’acquario. Prelevare 500 ml di acqua dall’acquario e sciogliere la quantità di sale occorrente. Versare la soluzione così ottenuta lentamente nel vano della pompa. Non versarla mai nel vano del filtro. Non aumentare più di 2° dKH nell’arco delle 24 ore. Poiché in acquari contenenti anidride carbonica ed altre soluzioni saline, può esserci uno scarto 2° dKH, si consiglia di iniziare con metà dose, quindi controllare la durezza carbonatica dopo un ora con l’apposito test KH. Contiene: SODIO IDROGENO CARBONATO  -  EC 205-633-8.

 

Formato: Scatola da 12 bustine, Barattolo da 500g, 1kg, 5kg